WhatsApp Community: cos’è e come funziona

C’è una novità in casa Whatapp che stravolgerà il modo di concepire i “gruppi”. Tutte le aziende potranno semplificare la gestione del proprio business per renderla più smart ed immediata. Come?

Gestendo tutti i gruppi di lavoro in un’unica, grande Community. Scopriamo subito di cosa si tratta!

Whatsapp sta per aggiungere un’importante funzionalità che cambierà il nostro modo di immaginare i gruppi chat. 

L’App continuerà ad avere – più o meno – l’aspetto che oggi conosciamo, ma con una logica molto più simile ad un Social network di gestione e coordinamento interno. 

Pensa alla tua attività: quante volte avresti avuto bisogno di un’App in cui gestire tutti i diversi team o gruppi di lavoro, all’interno di un solo spazio comune in grado di unire e semplificare?

Mark Zuckerberg ha accolto questa nuova esigenza degli utenti di unire più gruppi chat già esistenti in un’unica area tematica, per riuscire a coordinarli simultaneamente in tempo reale.

E’ da questo principio che parte la nuova funzione di Whatsapp. Ma come sarà esattamente quella che oggi è chiamata Whatsapp Community

Non perdiamo altro tempo e scopriamolo subito insieme!

whatsapp-community-cose-e-come-funziona
whatsapp-community-cose-e-come-funziona

Cos’è Whatsapp Community?

Cosa sono quindi le Community di Whatsapp? Per capirlo, ci basterà ragionare per step.

In parole semplici, Whatsapp ha immaginato una nuova struttura gerarchica: la nuova funzionalità permetterà di aggregare gruppi chat già esistenti all’interno di un gruppo più grande (cioè una Community) secondo la struttura a loro più congeniale. 

Stando al comunicato dell’azienda, la nuova funzione è stata pensata soprattutto per le organizzazioni, come scuole, associazioni locali ed enti no profit, che utilizzano spesso il tool per la comunicazione e il coordinamento di ogni singola comunità, e per lavorare da remoto in tutta sicurezza.

Noi di Virpleo però crediamo che le potenzialità dell’aggiornamento non si fermeranno qui. 

Le opportunità che scaturiscono dalle Whatsapp Community andranno al di là di questi enti, e saranno utilissimi per la gestione di agenzie, aziende ed attività. Ma come di preciso?

Come funziona Whatsapp Community?

Se riscontrerà il successo che immaginiamo, il progetto rivoluzionerà letteralmente il nostro modo di gestire le conversazioni di gruppo.

E’ Whatsapp stessa a fornirci delle anticipazioni sulle novità che saranno introdotte da qui ai prossimi mesi: pensando al caso delle scuole, ci dice che i presidi potranno comunicare più facilmente con i genitori, inviando le circolari da leggere e impostando i gruppi secondo classi specifiche, attività extra scolastiche o esigenze di volontariato.

Ma veniamo ai casi che ci interessano più da vicino: se sei CEO o Founder della tua attività, saranno tantissime le attività che potrai mettere in campo per la tua azienda

Immagina per un attimo di creare una Community su Whatsapp di cui essere “amministratore”. Qui ti sarà possibile raggruppare tutti i centinaia gruppi chat di lavoro già creati in passato, e inviare a tutti aggiornamenti e comunicazioni generali, scegliendo quali gruppi includere e quali no. 

Avrai anche il ruolo di moderatore delle chat di gruppo: gli amministratori del gruppo, infatti, potranno rimuovere messaggi inappropriati o problematici da tutte le chat.

Eppure alcune delle novità sono già in fase di sperimentazione e sono state già introdotte nelle nostre chat attuali per iniziare ad abituare gli utenti… !

whatsapp-community-cose-e-come-funziona

Quali sono le novità in arrivo?

Come dicevamo, molte delle novità previste sono state già introdotte all’interno di Whatsapp in modo che gli utenti possano provarle ancor prima che Community sia live.

E tu, ne hai già notata qualcuna? Sveliamo subito di cosa si tratta:

  • Reazioni: su WhatsApp è già possibile segnalare delle reazioni con emoji, per condividere la propria opinione senza inondare le chat con nuovi messaggi (un po’ come il “like” all’interno della Chat di Instagram, ma con molte più opzioni di scelta).
  • Condivisione file fino a 5GB: questa funzione supporterà file fino a 2 gigabyte, per favorire lo scambio di documenti sui progetti dei singoli gruppi di lavoro. 
  • Chiamate vocali fino a 32 persone: si tratta di un ampliamento della chiamata vocale con un solo tocco fino a 32 partecipanti e con un nuovo design, per spostare la conversazione a voce ogni volta che chattare non basta.

Come sottolinea l’azienda del gruppo Meta, tutte le chat presenti all’interno delle Community saranno protette da crittografia end-to-end per garantire il massimo rispetto della privacy nello scambio di messaggi.

whatsapp-community-cose-e-come-funziona

Whatsapp Community: il nostro parere

Questa nuova funzione di Whatsapp che arriverà entro la fine del 2022 deve farci riflettere.

In un mondo sempre più digitale, lo smartworking continua ad essere la soluzione in cui tutte le aziende più grandi stanno investendo.

Se hai letto il nostro approfondimento sul Metaverso, saprai che anche il gruppo stesso cui Whatsapp fa parte sta puntando grosse cifre nella costruzione di un mondo parallelo, totalmente virtuale.

Noi di Virpleo abbiamo sempre sostenuto un approccio lavorativo ecosostenibile che è quasi totalmente digitale, e ci permette di essere non soltanto al passo con i tempi, ma anche di impattare meno sul nostro Pianeta.

Non vediamo l’ora che le Whatsapp Community possano aiutarci nel nostro intento, rendendo il nostro lavoro ancora più smart e agile!

Vuoi parlarci della tua idea?

Ti servono maggiori informazioni o vuoi ricevere un preventivo gratuito dalla nostra web agency? Scrivici subito compilando il form, ti risponderemo entro 24h nel più breve tempo possibile.

Viale di Trastevere, 131 | 00153 Roma

(+39) 06.49772598

Accettazione Privacy e GDPR UE 2016/679

Newsletter